Regolamento UE 1160/11

Il regolamento UE 1160/11 definisce con chiarezza le condizioni d'impiego delle indicazioni volontarie (art.36).

Le informazioni relative all'assenza di taluni ingredienti o sostanza sono sempre da considerare ammissibili, a condizione che vengano rispettate specifiche regole (come ad esempio stabilito per le indicazioni “senza grassi, senza zuccheri” etc.).

Per tutte le indicazioni per cui non vi sono normative specifiche (es. “senza olio di palma”), si applicano le pratiche leali di informazione;

ovvero i messaggi (cosiddetti claims) devono essere veritieri, esposti in modo chiaro e comprensibile, non è ammesso di riferire a categorie di ingredienti non previsti dalle regole vigenti (es. “senza additivi chimici”), non si può enfatizzare caratteristiche dell'alimento che risultano invece comuni a tutti gli alimenti della stessa categoria.

No Comments Yet.

Leave a comment